Venerdì, 03 Aprile 2015 09:52

Le campagne emiliane dall'Unità alla prima guerra mondiale. Note storiografiche

Pubblicato nel volume I contadini emiliani dal medioevo ad oggi. Indagini e problemi storiografici, a cura di Franco Cazzola, ("Annali dell'Istituto Alcide Cervi", n. 7/1985, Bologna, Il Mulino, 1986, pp. 171-201.

Una rassegna dei principali problemi su cui si è soffermata la storiografia sulle vicende sociali ed economiche delle campagne emiliane e romagnole dopo l'Unità: dalle origini di un forte movimento contadino, alla formazione del proletariato agricolo; dalla crescita di alcune coltivazioni industriali (canapa, barbabietola, pomodoro), alle grandi bonifiche e trasformazioni fondiarie  della bassa pianura; dal ruolo degli imprenditori e degli agrari nella modernizzazione ai conflitti sociali e alle forme di organizzazione politiche e sindacali dei lavoratori.

Letto 2013 volte Ultima modifica il Venerdì, 03 Aprile 2015 10:22

Nota dell'autore
Sono depositati in questo sito, a disposizione di studiosi e di un pubblico più vasto, nel formato. pdf, diversi articoli  sparsi in pubblicazioni di non sempre agevole reperibilità, con esclusione di alcuni studi più recenti apparsi in opere con copyright e di altri saggi che sono ricompresi nei volumi di cui alla pagina principale.

Nella sezione PUBBLICAZIONI gli interessati troveranno l'elenco completo delle pubblicazioni e da questo elenco potranno chiedere via e-mail all'autore (41franco.cazzola@gmail.com) copia del saggio non incluso in questa raccolta. I titolari di diritti potranno avanzare specifiche richieste allo stesso indirizzo. Si prega sempre di citare la fonte di pubblicazione dei saggi utilizzati.

Mighty Free Joomla Templates by MightyJoomla